29 Marzo 2023
person
Area privata
visibility
percorso: Home

La nostra missione, la nostra visione

L’impulso alla realizzazione di questo progetto nasce dalla volontà di Letizia Giuliani e Francesco Marzola. Dopo essersi diplomati entrambi alla scuola di ballo del Teatro dell’Opera di Roma, le loro carriere li hanno portati ad essere artisti affermati a livello nazionale ed internazionale e, Letizia Giuliani, una delle più importanti danzatrici della sua generazione.
A seguito della chiusura della compagnia di balletto del Teatro del Maggio Musicale Fiorentino, dove erano impegnati entrambi, hanno deciso di stabilirsi a Spinea, città originaria di Francesco Marzola. Parallelamente ai loro impegni artistici e professionali, è nato in loro il piacere di tramandare l'esperienza e la conoscenza artistica maturata nelle loro carriere. Affiancandosi alla direzione di una scuola di balletto privata del territorio, hanno dato vita all’interno di essa, di un dipartimento professionale che in poco tempo è divenuto uno dei più attivi per la formazione coreutica in Veneto. Ciò che era nato come un piacere è divenuto una missione. Investendo sempre più tempo e denaro, hanno strutturato un percorso formativo ad indirizzo professionale che potesse dare una risposta al vuoto presente nel territorio e offrire l’opportunità ai giovani del Veneto di non dover lasciare la loro regione. Una sfida continua perché non avendo alle spalle una fondazione prestigiosa come le scuole di ballo dei teatri, si sono visti costretti a destreggiarsi in un mercato privato che mette in dubbio ogni figura professionale per puntare al guadagno. Nonostante le difficoltà, il dipartimento professionale da loro curato, è cresciuto in pochi anni, ottenendo anche buoni riconoscimenti internazionali. Considerati marginali e non in linea con le scelte della direzione della scuola di danza con cui collaboravano, è maturata in loro la consapevolezza che doveva nascere un nuovo soggetto, svincolato da una figura dilettantistica. Ha preso così forma una nuova visione che li ha spinti a fondare la Scuola di Ballo del Veneto. Una nuova entità superiore a quei meccanismi che orientano il fiorente mercato delle scuole di danza private e che torna a mettere al primo posto la formazione, dell’individuo e dell’artista.
Grazie alla visione di Letizia Giuliani e Francesco Marzola, oggi abbiamo in Veneto una scuola di ballo che è diventata punto di riferimento per la formazione coreutica e da la possibilità ai giovani di ultimare il loro percorso formativo.

La sede della Scuola di Ballo del Veneto

550 mq dedicati interamente agli allievi e allo studio del balletto.
350 mq in due sale realizzate sui format delle scuole professionali di balletto.



Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie